Recupero dati Iomega: affidati a professionisti qualificati

Con oltre 15 anni di esperienza, siamo sicuri di ottenere risultati di prima classe quando si tratta di recupero dati da iomega. Ci assicuriamo che ognuno dei nostri clienti riceva la massima attenzione e cura del cliente. Non rischiare i tuoi preziosi dati. Affidati agli esperti!
2. Come ricevere un preventivo di recupero dati

Quanto costerà?
Calcola ora il tuo preventivo!
Costi certi.

I professionisti del recupero dati di RECDATI Data Recovery sono qualificati ed esperti per risolvere qualsiasi problema di perdita di dati con il tuo dispositivo Iomega. Il nostro team è esperto nel recupero dei dati da dischi rigidi Iomega rotti e danneggiati. Disponiamo di strumenti all’avanguardia per fornire il servizio di recupero dati Iomega e recuperare file cancellati o dati inaccessibili. Anche se il tuo disco rigido è bruciato o danneggiato dall’acqua, i nostri esperti possono aiutarti a ripristinare i dati persi. Indipendentemente dal modo in cui il tuo dispositivo Iomega è stato danneggiato, il nostro team è in grado di gestire anche i casi più complessi e recuperare i dati da dischi rigidi Iomega danneggiati e non rilevati. Che si tratti di problemi logici o firmware, danni PCB, lettura lenta, errori CRC o danni fisici, abbiamo la soluzione giusta per tutti i tipi di casi di perdita di dati.

Alcuni prodotti Iomega con cui lavoriamo:

  • Iomega Prestige Desktop Series
  • Iomega Prestige Portable Series
  • Iomega eGo Portable Series
  • Iomega eGo Desktop Series
  • Iomega eGo Compact Portable
  • Iomega eGo Portable Mac Edition
  • Iomega Mac Companion Hard Drive
  • Iomega Black Series Desktop Hard Drive
  • Iomega Silver Series Desktop Hard Drive
  • Iomega Value Series
  • Iomega UltraMax Series
  • Iomega MiniMax Series
  • Iomega External SSD Flash Drive (SuperSpeed)
  • Iomega ScreenPlay Multimedia Drives
  • Iomega StorCenter PX, PX12-350, IX12-300
  • Iomega NAS
  • Iomega Zip Portable USB Drive

Problemi comuni

Come la maggior parte dei dischi rigidi, i prodotti Iomega possono essere soggetti a problemi occasionali, sia logici che fisici. Di tanto in tanto sentirai dei colpi, dei clic o dei segnali acustici. Ciò è in genere causato da problemi con la testina di lettura/scrittura. Il clic può indicare testine di lettura/scrittura danneggiate e occasionalmente può non essere riconosciuto dal sistema operativo. Se senti qualcosa di simile a un “lamento” o un “bip”, ciò potrebbe indicare un guasto al motore. Questo a volte può essere causato da un trauma fisico, come una caduta. Indipendentemente dal problema, se senti suoni strani, spegni immediatamente il dispositivo e non accenderlo. Ciò potrebbe causare ulteriori danni ai piatti e rendere più difficile il processo di recupero.

Perché scegliere noi?

I nostri ingegneri qui a RECDATI Data Recovery sono orgogliosi di aiutare, non importa quale sia l’ostacolo! Abbiamo accesso alla tecnologia di recupero dati da disco rigido all’avanguardia e i nostri ingegneri utilizzano le attrezzature e i metodi più recenti. Abbiamo una camera bianca certificata ISO 5 Classe 100 in loco, che ci consente di evitare tutti i rischi durante l’apertura di un disco rigido e rendere il processo di recupero dei dati completamente sicuro. Con oltre 15 anni di esperienza, siamo determinati a produrre risultati di prima classe. Ci assicuriamo che ognuno dei nostri clienti riceva la massima attenzione e cura del cliente. Non rischiare i tuoi preziosi dati. Affidati agli esperti!

Soluzione Iomega per la perdita di dati

Quando un dispositivo NAS LenovoEMC (precedentemente noto come Iomega) si guasta, i nostri ingegneri di RECDATI Data Recovery possono venire in tuo soccorso. Disponiamo di apparecchiature di recupero dati all’avanguardia e i nostri ingegneri possiedono una profonda conoscenza dei complessi fattori che influenzano i dispositivi NAS. Abbiamo esperienza nel recupero dei dati da tutti i livelli RAID e dai modelli LenovoEMC NAS. I dispositivi NAS LenovoEMC si trovano comunemente nelle case e negli uffici. Le funzionalità di fascia alta, l’hardware moderno e le ottime opzioni di backup e ripristino rendono i sistemi LenovoEMC un supporto di archiviazione affidabile. Tuttavia, queste funzionalità non significano che non falliranno. Come nel caso di qualsiasi sistema di archiviazione, anche i sistemi LenovoEMC potrebbero non funzionare.

Nell’attuale spazio digitale, la perdita di dati è un evento comune. Se riscontri problemi relativi ai dati con i dispositivi NAS, non perdere tempo. Quando si tratta di guasto del dispositivo NAS, il tempo gioca un ruolo cruciale. Per evitare di perdere i tuoi dati, contattaci non appena noti segni di perdita di dati. Utilizziamo strumenti specializzati ed eseguiamo il processo di ripristino dei dati in una camera bianca certificata ISO 5 Classe 100 per garantire il corretto ripristino dei dati. Ogni errore è leggermente diverso, ma se i dati esistono sul dispositivo, ci assicuriamo di ripristinarli in uno stato utilizzabile. Il nostro processo di recupero dati inizia con una valutazione per trovare la causa del fallimento e della perdita di dati. Con questo, forniremo un preventivo conveniente per il recupero. Se accetti di procedere, i nostri ingegneri certificati eseguiranno il processo di recupero,

A proposito di Iomega

Nel 1980 viene fondata Iomega. Sono diventati un nome significativo quando hanno creato il loro prodotto più famoso: lo Zip Drive. Era noto come rivoluzionario, visto che la capacità precedente per i floppy disk era di 1,44 MB mentre il disco Zip offriva 100 MB. Sfortunatamente, quando le unità CD-RW hanno fornito un’intensa concorrenza, si è verificato un drastico calo delle vendite di unità Zip. Per combatterlo, hanno introdotto unità con capacità di 250 MB e 750 MB, ma senza alcun risultato. Durante il loro significativo crollo dei prezzi delle azioni, Iomega ha rilasciato un lettore MP3, molti dischi rigidi esterni, prodotti NAS e unità ottiche.

Nel 2008, EMC Corporations ha acquisito Iomega. Hanno mantenuto il nome del marchio per rilasciare la loro linea di NAS StorCenter e alcuni altri prodotti. Nel 2012, è stato rivelato che oltre 16.000 unità Iomega e i relativi dati erano disponibili al pubblico tramite Internet. I sistemi di sicurezza con password programmati nelle unità erano disabilitati per impostazione predefinita al momento della vendita. Dopo questa controversia, tutti i modelli successivi hanno fornito chiari avvertimenti a consumatori e aziende sui dati non protetti e sui rischi. La sicurezza della password è stata abilitata per impostazione predefinita da allora.

Nel 2013, EMC e Lenovo hanno formato una società mista che ha rilevato l’attività di Iomega, denominata LenovoEMC. Iomega è stato rinominato come prodotti LenovoEMC. Ora forniscono prodotti per le piccole e medie imprese. Lenovo sta cercando di trarre grandi vantaggi dagli elevati margini di profitto osservati nel mercato dei NAS.

Recupero dati RAID 5: centro specializzato

Noi di RDP sappiamo che i guasti RAID 5 causano gravi complicazioni per le aziende. Lavoreremo 24 ore su 24 per recuperare i tuoi dati, VELOCEMENTE e in modo sicuro. I nostri ingegneri sono specificamente formati per gestire con successo i ripristini RAID 5 indipendentemente dal produttore, dal controller, dal file system, dal tipo di parità o dalla variante:

Recupero dati server macOS: ripristina i tuoi file persi o danneggiati

Questo servizio prevede il recupero dei dati persi o cancellati da un server MacOS. Il nostro team di esperti utilizzerà tecniche avanzate di recupero dati per cercare di recuperare i file persi o cancellati dal server MacOS, inclusi documenti, immagini, video, file audio e altri tipi di dati.

Recupero dati da dispositivi Kingston: affidati a professionisti

Indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando una scheda SD Kingston, una chiavetta USB o qualsiasi altro dispositivo, abbiamo gli strumenti migliori per recuperare i dati danneggiati, cancellati o inaccessibili. Che si tratti dei tuoi dati personali o di documenti aziendali, comprendiamo il valore dei tuoi dati. I nostri ingegneri di recupero dati possono gestire casi di danni fisici e software