Recupero Dati Maxtor Preventivo Gratuito Online

Faremo in modo che tu riceva il servizio e l'assistenza di cui hai bisogno e siamo disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per le tue domande e preoccupazioni. Non rischiare i tuoi preziosi dati, chiama subito un laboratorio specializzato in Maxtor Data Recovery!

Compila
il modulo

Ricevi
il preventivo

File
Recuperati

Calcola ora il tuo preventivo!
Costi certi.
Anche in camera bianca.

I dischi rigidi e gli SSD Maxtor sono fantastici ma spesso si guastano. In caso di guasto del dispositivo Maxtor, diventa necessario cercare l’aiuto di uno specialista di recupero dati Maxtor. PRD Data Recovery è il principale specialista del recupero dati e ha recuperato dati da centinaia di dischi rigidi Maxtor e di altri marchi. Abbiamo il più alto indice di soddisfazione del cliente nel settore, fornendo ai nostri clienti il miglior servizio in ogni momento. I nostri specialisti del recupero dati hanno l’esperienza per affrontare il guasto di qualsiasi dispositivo, non importa quanto grave. Siamo rinomati per il recupero di dati cancellati, persi o formattati. Anche se il tuo disco Maxtor ha settori danneggiati o ha subito un guasto del firmware, siamo qui per aiutarti in ogni possibile situazione.

Alcuni prodotti Maxtor dove lavoriamo più spesso:

  • Maxtor OneTouch & OneTouch Plus Series
  • Maxtor OneTouch Mini Series
  • Maxtor Atlas Series
  • Maxtor MaXLine Hard Drive Series
  • Maxtor Fireball Series
  • Maxtor Basics Series
  • Maxtor BlackArmor Series
  • Maxtor Share Storage Series
  • Maxtor Fusion Series
  • Maxtor Z1 SSD
  • D3 Station External Hard Drive
  • M3 Portable External Hard Drive
  • Maxtor USB 3.0 Portable Hard Drive
  • Maxtor 6L250R0 UDMA/133 IDE Hard Drive
  • Maxtor DiamondMax Plus 9 Hard Drive
  • Maxtor DiamondMax 16 IDE Hard Drive
  • Maxtor M01E100 External Hard Drive
  • Maxtor One Touch II External Hard Drive (E01E200)
  • Maxtor F01E200 OneTouch III External Hard Drive

Problemi comuni

I dischi rigidi Maxtor possono subire guasti sia logici che fisici. Le unità possono essere infettate da virus, sviluppare file corrotti, eliminare accidentalmente file o partizioni ed essere riformattate. Occasionalmente il PCB (circuito stampato) può surriscaldarsi e bruciarsi, impedendo all’unità di girare o avviarsi. Questo in genere può essere rilevato dall’odore. Se si sente qualsiasi tipo di clic o ticchettio proveniente dall’unità, spegnere immediatamente il dispositivo in quanto potrebbe trattarsi di un problema con le testine di lettura/scrittura. Riaccendere il dispositivo o continuare a farlo funzionare potrebbe causare ulteriori danni al piatto e provocare la perdita permanente dei dati.

Perché scegliere noi?

Il nostro team di PRD Data Recovery è preparato per qualsiasi scenario di perdita di dati. I nostri esperti hanno a loro disposizione tecnologie e software all’avanguardia per il recupero di dischi rigidi. Con oltre quindici anni di esperienza alle spalle e una camera bianca certificata ISO 5 Classe 100 in loco, sarai sicuro che i tuoi dati sono nelle mani giuste. Faremo in modo che tu riceva il servizio e l’assistenza di cui hai bisogno e siamo disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per le tue domande e preoccupazioni. Non rischiare i tuoi preziosi dati, chiama subito PRD Data Recovery!

Soluzioni di recupero dati Maxtor

Cosa succede se i dati sul disco rigido esterno Maxtor scompaiono? Se stai affrontando un problema di perdita di dati Maxtor, siamo qui per aiutarti. Di proprietà di una società nota come Seagate, Maxtor è un famoso marchio di dischi rigidi utilizzato da molti individui e aziende. Tuttavia, diversi motivi possono portare alla perdita di dati del disco rigido Maxtor. I dischi rigidi esterni Maxtor sono famosi per archiviare in modo efficiente enormi quantità di dati e offrono funzionalità di fascia alta. Come soluzione di archiviazione definitiva, il disco rigido esterno Maxtor è disponibile in diverse capacità di archiviazione e supporta connessioni USB 2.0. Ha ottime funzionalità, ma a volte a causa di alcuni danni fisici ed errori logici, i dischi rigidi non funzionano correttamente, il che porta alla perdita di dati. Quando ciò accade, avrai bisogno di una mano esperta per recuperare i tuoi file cruciali.

I dischi rigidi Maxtor sono vulnerabili allo stesso tipo di guasto che può incontrare qualsiasi altro disco rigido. Un attacco di virus, l’arresto improvviso del sistema, la cancellazione accidentale di file, un’interruzione di corrente, danni fisici o la rimozione impropria del disco rigido Maxtor senza un accurato salvataggio dei dati possono portare alla perdita di dati. Un aumento del numero di settori danneggiati sul disco rigido è una delle principali cause di perdita di dati. Per tutti i tuoi prodotti Maxtor relativi a problemi di perdita di dati, possiamo offrire servizi di recupero dati rapidi ed economici.

A proposito di Maxtor

Maxtor è stata fondata nel 1982 in California da due ex dipendenti di IBM. All’inizio degli anni 2000, era il terzo produttore di dischi rigidi per computer. Il loro primo prodotto è stato venduto un anno dopo la fondazione e sono stati in grado di negoziare la produzione offshore a Singapore quasi immediatamente. Le loro prime unità utilizzavano 8 dischi e avevano una capacità di 140 MB, molto meno di quanto siamo abituati oggi. Nel 1990 hanno acquistato MiniScribe; sfortunatamente, hanno avuto problemi con la qualità dei loro progetti e sono stati costretti a riprogettarli completamente. Dopo problemi finanziari nel 1992, furono costretti a vendere la loro attività di guida a Sequel e chiusero il loro stabilimento a San Jose. Nel 2000, hanno acquisito il business dei dischi rigidi di Quantum e sono tornati nel settore. Hanno iniziato a creare dischi rigidi esterni, ma poco dopo, nel 2005, si decise di interromperlo. Hanno continuato a produrre la loro linea di unità USB OneTouch, che eseguiva il backup dell’intero sistema di un computer con un solo pulsante. Nel 2006, tuttavia, Seagate ha acquistato l’intera Maxtor, che ora è una sussidiaria della società molto più grande.

Cosa fare se non puoi accedere ai dati

  1. Non usare prodotti, programmi o software di recupero dati che promettono miracoli. Potresti peggiorare ulteriormente la situazione.
  2. Non tentare di aprire il supporto per nessuna ragione, basta anche il minimo errore per comprometterlo in modo definitivo e renderlo quindi inaccessibile.
  3. Spegni il computer dove sono i tuoi files da recuperare oppure scollega il dispositivo che contiene i tuoi dati.
  4. Contattaci tramite il modulo e verrai assistito da un esperto sulla procedura per il recupero dati e file, da RAID, hard disk, SSD o da altri supporti danneggiati.