Recupero dati RAID 1: ripristino dati da dischi ridondanti

Team di ingenieri informatici esperti nel ripristino di dati da RAID 1 rapidi e professionali. I nostri esperti tecnici di recupero lavoreranno 24 ore su 24 per garantire che i tuoi dati vengano recuperati più velocemente possibile. Comprendiamo che la situazione di ogni cliente è unica, quindi analizzeremo ogni disco rigido della tua configurazione RAID 1 per determinare il miglior metodo di recupero files.
2. Come ricevere un preventivo di recupero dati

Quanto costerà?
Calcola ora il tuo preventivo!
Costi certi.

RECDATI fornisce servizi di recupero dati RAID 1 rapidi e professionali. I nostri esperti tecnici di recupero lavoreranno 24 ore su 24 per garantire che i tuoi dati critici vengano recuperati il ​​più rapidamente possibile. Comprendiamo che la situazione di ogni cliente è unica, quindi analizzeremo ogni disco rigido nel tuo array RAID 1 per determinare il miglior metodo di ripristino per ciascuno dei nostri clienti.

SERVIZI DI RECUPERO DATI RAID 1

Una configurazione RAID 1 richiede almeno due dischi rigidi. Conosciuto anche come mirroring, tutto ciò che viene scritto sulla prima unità viene scritto anche sulla seconda. RAID 1 fornisce un’eccellente protezione dei dati, perché se un’unità si guasta, tutti i dati sono ancora disponibili sulla seconda unità. Questo array subisce un calo delle prestazioni poiché tutti i dati devono essere scritti due volte. Dal punto di vista del ripristino dei dati, entrambi i dischi devono comunque essere valutati per determinare il modo migliore per estrarre i dati di un utente.

COS’È RAID 1?

In un RAID 1, i dati vengono sottoposti a mirroring, il che significa che tutti i dati vengono scritti in modo identico su ciascuna unità nell’array RAID 1. Questo è l’ideale per l’affidabilità perché quando un disco si guasta, il disco rimanente ha copie dei dati e il sistema può essere ancora attivo e funzionante. Quando si sostituisce l’unità difettosa, i dati verranno ricostruiti automaticamente dall’unità buona alla nuova unità. Con un RAID 1, le prestazioni e la velocità sono quasi le stesse di un singolo disco rigido. Inoltre, poiché esiste una ridondanza completa, lo spazio su questo RAID ha una capacità di archiviazione utilizzabile inferiore.

Tale matrice può essere grande solo quanto il disco membro più piccolo. Una classica coppia con mirroring RAID 1 contiene due dischi (vedere il diagramma), che aumenta geometricamente l’affidabilità su un singolo disco. Poiché ogni membro contiene una copia completa dei dati e può essere indirizzato indipendentemente, l’affidabilità ordinaria di usura è aumentata dalla potenza del numero di copie auto contenute.

Per comprendere i tassi di errore del RAID 1, considera un RAID 1 con due modelli identici di unità disco con una probabilità settimanale di errore di 1:500. Supponendo che le unità difettose vengano sostituite settimanalmente, l’installazione avrebbe una probabilità di guasto di 1:250.000 per una data settimana. In altre parole, la probabilità che l’array RAID sia inattivo a causa di un guasto meccanico durante una determinata settimana è il prodotto delle probabilità di guasto di entrambe le unità. In altre parole, se la probabilità di guasto è 1 su 500 e se i guasti sono statisticamente indipendenti, la probabilità che entrambe le unità si guastino è:

ALCUNI SCENARI TIPICI CHE CAUSANO LA PERDITA DI DATI RAID 1 INCLUDONO:

  • Cancellazione o formattazione accidentale del file
  • Errori software causati dalla corruzione dei file
  • Guasto multiplo del disco rigido
  • Sistemi operativi falliti
  • Complicazioni da una ricostruzione RAID

Per livelli RAID aggiuntivi selezionare:

Cosa fare quando un RAID 1 fallisce.

Sebbene possa sembrare la cosa più logica da provare, non tentare di ricostruire l’array. Ciò potrebbe contribuire a danneggiare i piatti o a corrompere le unità operando in condizioni di guasto.

Inoltre, evita di utilizzare utilità del disco come Scandisk. Sebbene RAID 1 abbia la massima resilienza in questo caso, eseguirli mentre l’array RAID 1 è danneggiato può contribuire alla perdita di dati. Per garantire le migliori possibilità di recupero dei dati, spegnere il sistema RAID 1 e chiamare un professionista del recupero dati per assistenza su cosa fare dopo.

 Esperienza di RECDATI con RAID 1

Presso RECDATI i nostri ingegneri esperti hanno avuto successo nell’eseguire il ripristino dei dati RAID 1 per molti anni. Non importa quale sia il produttore, il controller, il file system, il tipo di parità o la variante:

Se sei stato in un’altra società di recupero e hanno fallito il tuo lavoro, chiamaci, recuperiamo ripetutamente dove gli altri falliscono.

  • Il nostro tasso di successo del recupero è il più alto del settore
  • Recuperiamo ripetutamente ciò che altre società di recupero ritenevano “irrecuperabile”
  • Offriamo i prezzi complessivi più bassi del settore, nessuna riduzione dei prezzi
  • Le ore di laboratorio sono 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno
  • Disponiamo di ingegneri appositamente formati per gestire il recupero dei dati dell’array RAID

Recupero dati RAID 1: ripristino dati da dischi ridondanti

Team di ingenieri informatici esperti nel ripristino di dati da RAID 1 rapidi e professionali. I nostri esperti tecnici di recupero lavoreranno 24 ore su 24 per garantire che i tuoi dati vengano recuperati più velocemente possibile. Comprendiamo che la situazione di ogni cliente è unica, quindi analizzeremo ogni disco rigido della tua configurazione RAID 1 per determinare il miglior metodo di recupero files.

Quanto costa il recupero dati?

Per determinare il costo di un recupero dati, dobbiamo prima di tutto diagnosticare il problema. Le tariffe del servizio di recupero dati variano a seconda del tipo di supporto di archiviazione e delle tecniche necessarie per recuperare i dati. Le nostre tariffe per il servizio di recupero dati sono sempre inferiori a quelle dei nostri concorrenti grazie alle nostre procedure e pratiche professionali ed efficienti. Il primo passo per determinare la tariffa del servizio di recupero dati è valutare le tue esigenze di recupero.

PNY Tech: recupero dati da hard disk, SSD, schede di memoria e altri dispositivi

I nostri ingegneri possono recuperare i documenti e le immagini persi da schede di memoria, unità flash e dischi rigidi. Possiamo recuperare raw, jpg e altri formati memorizzati sulla tua scheda di memoria o SSD PNY. Dalla consultazione iniziale al supporto continuo, manteniamo la completa trasparenza durante tutto il processo di recupero dei dati.